Scrub corpo fatto in casa, anzi… in cucina!

Si fa in meno di dieci secondi con solo due ingredienti e vi fa una pelle bellissima!

scrub corpo homemade

Indice

Ideale sempre: in estate per esaltare l’abbronzatura grazie al suo peeling delicato, perché l’abbronzatura viene “da dentro”, non “da fuori”, quindi pulire in questo modo la pelle la migliora e la compatta; in inverno, per eliminare le cellule morte dello strato corneo, levigare e preparare la pelle ai trattamenti che le applichiamo.

Ricordiamoci sempre che la pelle è un organo: prendersene cura è questione di salute!

Scrub corpo naturale e vegano: come prepararlo

Io utilizzo due ingredienti che ho sempre in dispensa:

  • l’olio di cocco, rigorosamente da coltivazione biologica controllata nella quale ogni noce viene raccolta, selezionata e spaccata a mano, spremuta a freddo e imbarattolata immediatamente senza conservanti.
  • zucchero panela, anche lui da coltivazione biologica controllata, stavolta in Colombia: è uno zucchero integrale che, a differenza di quello grezzo, non è stato raffinato per niente. Ha un gradevolissimo sapore di caramello e malto e una consistenza morbida, quasi umida. Si scioglie molto velocemente a contatto con i liquidi.

Fate attenzione: mentre lo zucchero si scioglie subito senza lasciare traccia, l’olio di cocco può lasciare una patina unta sul pavimento del box doccia, specialmente se la doccia che segue è fredda e breve. Muovetevici dentro tenendolo a mente!

Utilizzi diversi dell’olio di cocco

L’olio di cocco trova un grandissimo impiego in cosmetica, perché è ricco di proprietà benefiche per il corpo. Quindi, potete utilizzarlo in tanti altri modi, oltre allo scrub, per:

  • nutrire e idratare la pelle dopo il bagno o la doccia
  • maschera per capelli, da applicare prima dello shampoo
  • struccante per affinità
  • pulire le orecchie del cane (io ne verso poco su un fazzoletto di cotone morbidissimo e ci massaggio le orecchie di Sugar)
come usare l'olio di cocco

Infine, lo uso tanto in cucina: come base per la preparazione delle mie ricette asiatiche, tipo la zuppa piccantina di pomodoro, nei dolci al posto del burro, come nello scone vegano con olio e latte di cocco, o come ingrediente nella granola.

L’olio di cocco ha un alto punto di fumo ed è naturalmente privo di colesterolo. Si conserva perfettamente a temperatura ambiente.

Ingredienti per lo scrub corpo fatto in casa

ingredienti scrub corpo fatto in casa
  • olio di cocco e zucchero panela in pari quantità
  • cannella in polvere o aromi per dolci, come mandorla o vaniglia, se desiderate profumarlo

Metodo

Sopra i 26 gradi l’olio di cocco si presenta liquido, quindi per lavorarlo in pasta in estate è meglio metterlo in frigo prima.

  1. Mescolate in una ciotola pari quantità di olio di cocco e zucchero panela.scrub corpo fatto in casa
  2. La versione base finisce qui. Se volete davvero profumare di torta, potete aggiungere cannella o aromi per dolci come vaniglia, mandorla, fiori d’arancio o quello che preferite.

Senza aromi, lo scrub si conserva tranquillamente per sei mesi in un barattolino con chiusura ermetica.

Per un risultato ottimale, si strofina sulla pelle asciutta e poi si fa la doccia.

Vi ho convinto?

Lascia il tuo voto

Altro su questi argomenti

ricetta della zuppa al pomodoro con latte di cocco

Zuppa di pomodoro piccantina

Da fare quando c'è voglia di una zuppa calda, buona, etnica, naturalmente vegana e che sia anche un piatto unico.