5 tutorial per semplificarti la vita

come sbucciare zucca

La mia filosofia di vita è abbassare il tasso di sbattimento dovunque è possibile.

Con questi 5 tutorial si tagliano tempi, disordine, sprechi e spese in cucina.

What’s not to like?

Primo tutorial: la zucca

La zucca si usa tutta, tranne il picciolo: e non bisogna picchiarcisi per tagliarla e sbucciarla da cruda. Qui spiego come tirare fuori almeno 4 portate con una piccola zucca, cotta con un trucco che ti cambia la vita:

Secondo tutorial: digerire l’indigeribile

Qui ci sono i trucchi (che funzionano davvero) per non far “ripresentare” frutti e verdure che ci piacciono tanto in bocca, e meno quando scendono… giù:

Terzo tutorial: lo yogurt

Grandissimo risparmio in imballaggi, uscite al negozio e soldi: lo yogurt si può fare in casa anche con latte di soia, anche senza yogurtiera, anche senza elettricità!

Quarto tutorial: le castagne

Adesso è il momento di godersi le castagne, e magari farci una crema da saplamare sul pane, un Monte Bianco, dei marron glacé. Ma prima bisogna sbucciarle da crude, e questo – lo so – spegne ogni entusiasmo… finché non si scopre questo metodo GENIALE:

Quinto tutorial: i contenitori

Divide et impera, diceva Giulio Cesare: separa per mantenere il controllo…

Lascia il tuo voto

Pomodorini confit cotti al forno

Pomodorini confit al forno

Un modo facile, veloce e super goloso di cucinare i pomodorini molto maturi e magari anche un po’ rovinati dal tempo. Mi ringrazierete.

terrazzaggio

Top 5 del mese: 4 cose belle e una anche no – giugno 2017

Sapete che c'è? Mi sta piacendo davvero tanto invecchiare. Per molte cose, è più comodo che essere giovani (non nel potere della digestione. No, lì, NO). Ora che sto diventando nonna ci penso spesso e abbraccio caldamente questa nuova fase della mia vita: tutti nuovi piaceri da scoprire!