Piatto unico veloce: gnocchi cinesi con piselli e verdure

È facile, veloce, buono, sano, economico ..e cinese! Cosa chiedergli di più?!

(In questo post ci sono dei link affiliati: facendo acquisti da questi link sostieni il mio lavoro. Grazie!)

Difficoltà
facile
Costo
basso
Preparazione
5min
Riposo
24h
Cottura
8min
gnocchi cinesi

Indice

Ho imparato a farli con la ricetta che ha pubblicato la mia amica Natalia Cattelani nel suo ultimo libro “Le ricette salvabolletta”, un tema importante a cui Natalia ha sempre dedicato molto spazio sul suo profilo e in televisione.

le ricette salvabolletta, libro di Natalia Cattelani

In origine, la ricetta prevede l’aggiunta di pollo come proteina.

ricette salvabolletta

Io ovviamente l’ho veganizzata, usando i piselli.

E non è per tirarmela, ma in fondo al suo libro di ricette… c’è anche la mia ricetta per il sacchetto del brodo: Come si fa il sacchetto del brodo per risparmiare in cucina.

libro di Natalia Cattelani le ricette salvabolletta

Adesso, prima di continuare a leggere la MIA versione della SUA ricetta, cliccate su questo link e ordinate immediatamente il suo libro.

Gnocchi di riso cinesi: cioè?

Gli gnocchi di riso sono uno dei piatti più ordinati ai take away e ristoranti cinesi (sì questa ricetta è #glutenfree).

Costano circa 3€ per 400gr e si trovano nei negozi di cibi asiatici, in tre tipologie: congelati, sottovuoto in liquido di governo oppure secchi.

Che sono quelli che ho usato io – come sapete, io AMO tutto quello che può stare in dispensa: una scorta secca e a lunga scadenza vuol dire fare la spesa fresca solo dal verduraio, cosa che adoro, mentre DETESTO andare al supermercato.

E infatti… 10 motivi per non comprare frutta e verdura al supermercato

Come trattare gli gnocchi secchi

Gli gnocchi secchi devono essere ammollati dal giorno prima.

Anche dopo 24 ore sembreranno duretti, ma come toccano la pentola si ammorbidiscono e prendono quella consistenza gommosetta che o piace tantissimo… o per niente.

Considerate 50gr di gnocchi secchi a testa e divertitevi con le verdure!

Ingredienti per preparare gli gnocchi di riso cinesi con piselli e verdure

  • gnocchi cinesi
  • salsa di soia
  • olio leggero
  • carota
  • sedano
  • cipollotto
  • zenzero
gnocchi di riso cinesi

Metodo

Mettete gli gnocchi secchi in ammollo il giorno prima.

  1. Affettate le verdure e grattugiate lo zenzero.verdure per gnocchi cinesi
  2. Saltate le verdure fresche nel wok, partendo dalle carote che sono le più dure. Gli ultimi a saltare in padella sono i piselli.
  3. Dopo un paio di minuti aggiungete gli gnocchi, che saranno ancora un po’ duretti ma in cottura si ammorbidiranno per bene.ricetta gnocchi cinesi con verdure
  4. Irrorate con salsa di soia per insaporire: non si aggiunge sale, quindi assaggiate.

Impiattate, ovviamente, in una scodella oriental style e servite SOLO con le bacchette in legno. Almeno per la figura – la forchetta può stare nascosta sotto il tovagliolo 😉

Altri abbinamenti interessanti degli gnocchi cinesi:

  • con funghi e bambù
  • con tofu e verdure
  • con funghi e seitan

Lascia il tuo voto

Altro su questi argomenti