Scarpaccia salata camaiorese: la ricetta originale e facilissima

Questa ricetta rustica toscana è una specie di torta di zucchine anche se praticamente non c'è farina, diciamo una cialda...facile, buona e semplice: da provare!

Difficoltà
facile
Costo
basso
Preparazione
20min
Riposo
2h
Cottura
20min
Scarpaccia salata di Camaiore

Indice

La scarpaccia, nonostante il nome, non è una cosa da buttare ma un patrimonio da salvare: è roba povera della mia Toscana, ma ricchissima di sapore!

In particolare, la scarpaccia di Camaiore (nell’entroterra della Versilia, in provincia di Lucca) è una tipica torta salata contadina. Dico torta perché c’è un’idea di farina, ma si potrebbe anche definire una frittata senza uova, una cialda di zucchine oppure… chissà, ditemelo voi!

Come fare la scarpaccia camaiorese: solo a occhio!

Per la scarpaccia camaiorese non esistono dosi, solo mano e occhio. Si parte dalle zucchine e dall’acqua che producono una volta salate: la farina per unire il composto varia quindi ogni volta.

Quale farina usare per fare la scarpaccia

Tradizionalmente è bianca, di frumento, che assorbe di più l’acqua; ma io uso anche quella integrale e quella di ceci, come nel video, che invece assorbono meno e con cui bisogna quindi aggiungere un cucchiaio o due in più rispetto alla bianca.

Ingredienti (dosi indicative per una teglia da 36 cm)

  • 1 kg zucchine novelle con il fiore
  • 6 cipollotti bianchi
  • 2-4 cucchiai di farina
  • olio bono (extravergine d’oliva)
  • 1 cucchiaio raso di sale
  • pepe
ingredienti della scarpaccia di camaiore

Metodo

Iniziate in anticipo: le verdure, una volta preparate, dovranno riposare per circa un paio d’ore.

  1. Tagliate le zucchine e il cipollotto a rondelle sottilissime, riducete i fiori a striscioline.
  2. Riunite tutto in una ciotola, aggiungete sale con mano liberale e mescolate.ricetta della scarpaccia di Lucca
  3. Lasciate riposare così per almeno una o due ore in modo che le verdure rilascino la loro acqua.
  4. Unite pochissima farina, il minimo necessario per far assorbire l’acqua di vegetazione.come si fa la scarpaccia toscana
  5. Condite con olio e pepe.
  6. Stendete uno strato uniforme di scarpaccia (massimo un centimetro) su una teglia ben oliata, irrorate la superficie con altro olio e infornate a 200°/220° finché non è dorata (circa 20 minuti).preparare la scarpaccia toscana

Calda per l’aperitivo o come secondo è la morte sua, ma lasciatevi dire che anche fredda non scherza: rubata pezzettino per pezzettino dalla teglia, o in un panino… che ve lo dico affá!!

ricetta della Scarpaccia di Lucca

La scarpaccia è ancora più semplice della galette di verdura svuota-frigo che si prepara in pochi minuti!

Una curiosità: a Viareggio, cittadina adiacente a Camaiore, la scarpaccia si fa con basilico, zucchero, uova, vaniglia e lievito… una vera torta dolce-salata profumatissima, dal gusto molto particolare. Vi attira? A me, francamente, non è mai piaciuta molto!

ricetta vegana castagnaccio toscano

Castagnaccio toscano (ricetta vegana)

Un dolce "entry level" a prova di dispensa e frigo vuoti, che per noi toscani emigrati vuol dire casa ovunque ci troviamo: basta avere la farina giusta!

ricetta della zuppa al pomodoro con latte di cocco

Zuppa di pomodoro piccantina

Da fare quando c'è voglia di una zuppa calda, buona, etnica, naturalmente vegana e che sia anche un piatto unico.